Efetto “Novaya Zemlya”

L’effetto Novaya Zemlya è un curioso fenomeno ottico chiamato dopo un arcipelago situato a nord della Russia, nell’Oceano Artico. Era qui nel gennaio del 1597 questo fenomeno fu osservato e documentato dall’equipaggio di una nave guidata dal navigatore olandese Willem Barents.

È stata storicamente identificata con la rinascita prematura del sole alla fine della notte polare, è un fenomeno di canale ottico a lungo raggio nell’atmosfera inferiore.

In condizioni polari, i gradienti di temperatura dell’aria sopra la superficie del ghiaccio sono grandi. Quando c’è un forte livello di inversione di temperatura – aria più fredda sotto uno strato relativamente più caldo – abbiamo le condizioni per un miraggio di Novaya Zemlya (NZ). Consiste nella cattura di raggi di luce sotto un termocilo di grande estensione orizzontale. Lo strato di inversione deve essere di almeno 400 km di spessore.

L’effetto Novaya Zemlya è stato osservato anche dal famoso Ernest Shackleton, durante la sua ultima spedizione in Antartide nel 1914-17. Shackleton vide il sole sette giorni dopo che era stato posto sotto l’orizzonte, e ancora due mesi dopo, cinque giorni prima che fosse previsto di tornare. Ma fino al 1956, cinque anni dopo ancora un’altra osservazione dell’effetto proveniente dall’Antartide, è stato dimostrato che l’effetto di Novaya Zemlya è veramente autentico.

Polarpedia terms are created by EDU-ARCTIC Consortium, which holds responsibility for quality of translations in following languages: Polish, French, Danish, Norwegian, German, Russian, Italian, unless indicated otherwise. If you see an error - please contact us: edukacja@igf.edu.pl.
European Union flag This project (EDU-ARCTIC) has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 710240. The content of the website is the sole responsibility of the Consortium and it does not represent the opinion of the European Commission, and the Commission is not responsible for any use that might be made of information contained.
Designed & hosted by American Systems Sp. z o.o.