Other languages:

Periodo caldo medievale

Periodo caldo medievale si riferisce a un periodo di storia climatica durante il quale si ritiene che le temperature in Europa e nelle regioni del Nord Atlantico siano state paragonabili a, o per aver addirittura superato, quelli della fine del ventesimo secolo. Si stima che sia durato circa 950-1300 d.C. Le prove fino ad oggi indicano che le attuali temperature globali sono più alte ora rispetto alla temperatura globale massima del Periodo Caldo Medievale. Non era un evento globale.

Gli effetti climatici di questo periodo erano limitati principalmente all’Europa del Nord America, ma ad esempio il Pacifico orientale era più fresco e più secco. Il calore medievale era limitato a due-tre intervalli di 20-30 anni, con valori compositi che in questi tempi erano paragonabili solo all’intervallo di tempo caldo della metà del XX secolo.

Molti scienziati hanno notato che l’intervallo è stato caratterizzato da un aumento della radiazione solare in ingresso in coppia con una relativa assenza di attività vulcanica e cambiamenti nella circolazione oceanica.

Polarpedia terms are created by EDU-ARCTIC Consortium, which holds responsibility for quality of translations in following languages: Polish, French, Danish, Norwegian, German, Russian, Italian, unless indicated otherwise. If you see an error - please contact us: edukacja@igf.edu.pl.
European Union flag This project (EDU-ARCTIC) has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 710240. The content of the website is the sole responsibility of the Consortium and it does not represent the opinion of the European Commission, and the Commission is not responsible for any use that might be made of information contained.
Designed & hosted by American Systems Sp. z o.o.