Passaggio Nord-Ovest

Il Passaggio Nord-Ovest è una rotta che collega i due oceani: l’Atlantico e il Pacifico, attraverso l’Oceano Artico, lungo la costa settentrionale del Nord America. In tempi storici, questa transizione era praticamente impossibile da superare, e dei tentativi di attraversarla erano molto pericolose, e spesso anche mortali.

Ma con delle navi più moderni, e anche a causa del cambiamento climatico, la vela attraverso l’arcipelago canadese dalla baia di Baffin al Mare di Beaufort è diventata più comune e più facile.

La lotta per conquistare il Passaggio è stata una delle sfide più difficili della navigazione. Il percorso si trova a 800 km a nord dal Circolo Polare Artico e meno di 1 930 km dal Polo Nord.

Nel 1845 Sir John Franklin ha guidato una spedizione britannica, lo scopo di cui era quello di trovare quel passaggio; né lui né i suoi compagni da questo viaggio non sono mai tornati.

Il Passaggio non è stato conquistato fino agli inizi del XX secolo, quando negli anni 1903-1906 Roald Amundsen, esploratore norvegese, ha fatto un transito completo a bordo della loro piccola nave Gjøa.

Molti scienziati ritengono che il riscaldamento globale associato con lo scioglimento dei ghiacci, lascerà finalmente il corridoio finalmente, “in commercio”. Si stima che la completa scomparsa del ghiaccio marino in estate sarà – secondo vari previsioni – nel 2031-2100.

I vantaggi del Passaggio Nord Ovest aperto possono essere significativi, per esempio la rotte commerciale (marina) dall’Europa all’Asia sarebbe più corta di 4 000 km.

Nell’immagine – la foto della carta di Cook (Fonte: Wikimedia Commons)

Polarpedia terms are created by EDU-ARCTIC Consortium, which holds responsibility for quality of translations in following languages: Polish, French, Danish, Norwegian, German, Russian, Italian, unless indicated otherwise. If you see an error - please contact us: edukacja@igf.edu.pl.
European Union flag This project (EDU-ARCTIC) has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 710240. The content of the website is the sole responsibility of the Consortium and it does not represent the opinion of the European Commission, and the Commission is not responsible for any use that might be made of information contained.
Designed & hosted by American Systems Sp. z o.o.