Batagaika cratere

Il Batagaika è una depressione risultanto di termocarsismo, una megaesola, la più grande del suo genere: quasi 1 km di lunghezza e 86 metri di profondità, e sta crescendo velocemente. Si trova in Siberia, situato a circa 660 km a nord-est della capitale della regione di Yakutsk,  vicino al villaggio di Batagai, nel quartiere di Verkhoyansk.

Di abitanti è spesso indicato come “porta verso l’inferno”.Il Batagaika cratere ha iniziato a formarsi nel 1960. Un pezzo di foresta è stata cancellata, la terra è affondata ed ha continuato a farlo nel tempo.

A causa della rapida deforestazione, il terreno non era più ombreggiato dagli alberi d’estate, perciò la luce del sole lentamente riscaldò il suolo, e non c’era alcuna traspirazione dagli alberi, raffreddando la superficie.

Questa combinazione di minore ombreggiatura e meno traspirazione a vapore ha portato a riscaldare la superficie del suolo, il suolo del suolo sopra il permafrost ha iniziato a riscaldarsi e il permafrost stesso ha cominciato a scongelare. Una volta che questo processo è iniziato e il ghiaccio è stato esposto a temperature più calde, il fenomeno è aumentato.

Il cratere Batagaika apre una vasta area di permafrost già sepolto, alcune delle quali formate per la prima volta migliaia di anni fa.

I ricercatori ritengono che il ghiaccio esposto e il suolo lungo i bordi del cratere possano contenere fino a 200.000 anni di storia geologica e biologica (tra gli altri, resti di animali
pleistoceni: leoni e lupi di caverne, cavalli, bisoni).

Immagine: https://earthobservatory.nasa.gov

Polarpedia terms are created by EDU-ARCTIC Consortium, which holds responsibility for quality of translations in following languages: Polish, French, Danish, Norwegian, German, Russian, Italian, unless indicated otherwise. If you see an error - please contact us: edukacja@igf.edu.pl.
European Union flag This project (EDU-ARCTIC) has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 710240. The content of the website is the sole responsibility of the Consortium and it does not represent the opinion of the European Commission, and the Commission is not responsible for any use that might be made of information contained.
Designed & hosted by American Systems Sp. z o.o.